13/04/15

DESIGN FOR KIDS

 
Il design è bello a tutte le età, questo lo abbiamo sempre sostenuto.
Da grandi sicuramente si apprezza di più, con consapevolezza lo si studia e lo si sceglie, mentre da piccoli, semplicemente, si vive e si usa molto di più. Ecco perché è bello cercare  nuove collezioni pensate per il mondo dei piccoli. Un occhio al design ed uno alla praticità e all'utilità... parole chiave in cameretta che insieme a divertimento e creatività definiscono l'atmosfera che la contraddistingue. 
OYOY è un'azienda danese di design che coniuga la purezza del design nordico con un pizzico di estro tipico dello stile giapponese. Ci piace particolarmente anche perché da poco più di un anno ha introdotto la collezione MINI OYOY dedicata interamente al mondo dei piccoli, fatta di contenitori, cuscini a forma di animali, divertenti giochi in legno, lampade, stampe, tessili per il lettino... praticamente irresistibile!





via

05/04/15

PASQUA 2015. Table setting and more...

 
 
Buona Pasqua! Se vi serve un consiglio su come decorare la tavola per il pranzo di Pasqua ecco qualche idea. 
Tanti vasetti di fiori freschi e colorati sparsi per la tavola, tra piatti, bicchieri e bottiglie, che rallegrano, decorano e fanno molto primavera, anche se la giornata è un po' uggiosa.
Per i piatti, optando per una semplice ceramica bianca, non si sbaglia mai, invece per il centro tavola principale si può azzardare qualcosa di un po' più ricercato... sempre al centro è, ma invece di essere sulla tavola è appeso al soffitto e dall'alto scende verso i commensali. Per restare in tema, le decorazioni appese sono tante uova colorate (quelle nella foto sono di Royal  Copenhagen). 
Un'altra idea carina è quella di usare il classico vassoio portauova in cartone come sottopiatto, lasciato grezzo molto semplicemente e magari abbinato ad un servizio di piatti un po' più elegante e prezioso per accentuare il contrasto.  Vi piace?
 
#getinspired and #happyeaster
 
 
 
 
Photo: @hometrotter

02/04/15

100% DESIGN: Peanut B, Bonaldo

 
100% design
Un divano unico o diverse singole sedute; un sofisticato elemento d'arredo o un insieme di pezzi versatili da comporre e ricomporre per creare ogni volta qualcosa di nuovo... 100% design?Assolutamente si. Si chiama Peanut B ed è un cult della produzione Bonaldo, disegnato da Mauro Lipparini nel 2008.
Un divano che continua a collezionare successi anno dopo anno. Soffice, confortevole, elegante, moderno... qualità fondamentali, ma non scontate, per un bel divano; ma qualità che acquisiscono sempre più importanza se abbinate alla creatività ed alla fantasia che la struttura di questo divano stimola e stuzzica continuamente.
Con la grande quantità di elementi/sedute a disposizione, si possono creare infinite composizioni, dalle più semplici e contenute, adatte a spazi piccoli, alle più particolari, insolite e spaziose, perfette per creare ed ottenere una struttura ed una visione a 360° che riesca a rendere accoglienti anche ampi spazi, creando speciali occasioni di convivialità.
 #getinspired.
 



 
 


27/03/15

HOUSE TOUR: a modern family house.


A54insitu, uno studio d'architettura spagnolo, giovane e moderno, progetta e realizza gli interni di un'abitazione olandese. Ecco il risultato: un ambiente fresco ed accogliente a misura di famiglia.
Uno stile nordico essenziale ma creativo, dove si riconoscono elementi di design contemporaneo scelti per comodità e praticità di utilizzo quanto per ricercatezza di stile. Le tinte sono tenui, fatte di alternanze di bianco, grigio e beige e ravvivate da alcuni tocchi di colore, come il turchese delle sedie, che ritroviamo anche nel tappeto, nei cuscini ed in altri piccoli dettagli sparsi per casa.
 
Ci sono tanti dettagli interessanti, uno fra tutti i giochi dei bambini lasciati così semplicemente in vista, come fossero normali pezzi d'arredamento... ed è proprio questo che s'intende quando si dice "a misura di famiglia", è questo il bello di una casa vissuta, il fascino di un stile vero. #getinspired.







via

23/03/15

WELCOME SPRING!

 
Voglia di primavera, voglia di moodboard... la primavere è arrivata, la moodboard anche!
Una moodboard tutta in blackandwhite quest'anno per dare il benvenuto alla bella stagione; un abbinamento deciso che non passa mai di moda, perfetto sia indoor che outdoor, ma soprattutto adatto ad ogni occasione, sia che si parli di home decor che di fashion. 
 
Le fonti d'ispirazione alla base di quest'insolita moodboard primaverile sono due : Lagerhaus.se, un sito svedese dedicato agli amanti dello stile nordico ed  una speciale board a tema, su Pinterest.com .
 
#getinspired

16/03/15

LA CAMERETTA. Uno spazio in continuo cambiamento.

Dalani love your home
 
I bambini crescono e la cameretta deve crescere con loro, cambiare aspetto e rinnovarsi frequentemente per assecondare le esigenze dell'età ma soprattutto per essere sempre accogliente.
Rinnovarla spesso vuol dire far crescere nei bambini la voglia di viverla, basta cambiare qualche dettaglio per attirare la loro attenzione e far percepire aria di nuovo.
 
Una delle cose più facili ma di più grande effetto per rinnovare la cameretta e creare un ambiente fiabesco, che ai bambini piace sempre tanto, sono le decorazioni adesive: veloci da mettere e da togliere, rivoluzionano immediatamente il setting: dalla foresta, al fondo del mare, alla fattoria, al prato fiorito... i temi sono infiniti. Minima spesa, massima resa e poi - dettaglio importantissimo - la composizione dell'immagine ed il momento proprio in cui lo attacchiamo alla parete, diventa un occasione di gioco insieme; i bambini lo adorano, vogliono sempre partecipare perché li fa sentire protagonisti del cambiamento. 

Dalani love your home
 
In questo caso noi abbiamo optato per gli animali della savana, ma abbiamo già una lista pronta per i prossimi restyling! Gli sticker li prendiamo sempre su DALANI home and living perché hanno un'offerta vastissima. Questa volta però non ci siamo limitati agli sticker, abbiamo proprio fatto shopping su Dalani, perché la cameretta meritava un restyling un po' più impegnativo.
Sapevamo già che avremmo trovato tutto quello che ci serviva su Dalani, è il nostro e-commerce preferito e lo conosciamo bene, perché diciamo che lo frequentiamo molto assiduamente... ed infatti oltre alle decorazioni adesive abbiamo ordinato: tre cubi in legno sbiancato da usare come libreria, un pouf coordinato nello stesso stile in tessuto grezzo e delle tazzine a pois perché ci piacevano come portamatite. Il tutto abbinato alla nostra insostituibile Lou Lou Ghost nera che insieme al tavolino contrastano e dinamizzano lo stile.

Dalani love your home

Dalani, love your home
 
Dalani love your home
 
Dalani love your home

Prima un lettino, poi un tavolino ed ora finalmente un bel posticino colorato, un po' magico e incantato, per giocare, leggere e disegnare.
C'era un punto in comune nei due spazi precedenti, quel muretto usato come finta libreria che proprio non si poteva più guardare... ma mancava il contenitore giusto, qualcosa capace di contenere senza ingombrare troppo, un complemento d'arredo più che un vero e proprio mobile che però si adattasse bene all'ambiente, qualcosa di divertente e versatile... ecco alla fine i tre cubi in legno sbiancato trovati su Dalani sono perfetti. Che ve ne pare?

Dalani love your home

Non è finita qui... c'è anche un regalo! A tutti i lettori di Hometrotter,  Dalani offre un buono regalo di 15€ : basta registrarsi sul sito semplicemente cliccando sul logo Dalani in alto a destra in questa pagina e su un acquisto minimo di 40€, effettuato entro 30 giorni dalla registrazione, potrete usufruire del buono.
 
 
PH Hometrotter 

12/03/15

COME SCEGLIERE IL RIVESTIMENTO DEL BAGNO


Mutina
 
Nonostante le sue infinite varietà, la piastrella come rivestimento del bagno ha un po' perso il suo appeal, lasciando spazio a materiali diversi ed innovativi.
Grande successo riscuotono infatti da qualche tempo, rivestimenti tipo resina o micro cemento, perché capaci di dare un'impronta minimal e molto contemporanea e di trasmettere un piacevole effetto di continuità che solo questo tipo di materiale riesce a rendere.

Poi però capita di avere l'occasione di apprezzare una collezione di piastrelle speciale (mutina) che racchiude tutte le caratteristiche dei rivestimenti alternativi appena elogiati, e tutto cambia di nuovo.
Colpisce prima la palette di colori, intensamente ricercata e focalizzata tra i toni del sabbia, terra, fango, piombo, taupe, poi la texture che spazia dal basso-rilievo all'effetto materico ispirato ai materiali naturali,come il nido d'ape o i cristalli di neve, ed infne per i nomi dei designer che l'hanno concepita: da Patricia Urquiola ai Fratelli Bouroullec, i migliori designer contemporanei hanno lasciato il loro segno altamente distintivo.

Alla produzione industriale si affianca quella artigianale, alla regolarità l'irregolarità, come all'eleganza il grezzo, l'effetto raw, quello dei semplici pavimenti di una volta in terra e cemento dall'aspetto molto naturale, morbido al tatto e minimal nell'effetto.
Lo stile è unico, ma le declinazioni in cui si evolve questa collezione sono parecchie, ognuna con una propria specificità che non mancherà di stupirvi.

 #getinspired





 



via

05/03/15

DESIGN HOTEL: Magna Pars Milano

Design Hotel

Milano la patria della moda e del design; Milano conosciuta in tutto il mondo per il suo Salone del Mobile che tra poco più di un mese aprirà i battenti; Milano dell'Expo 2015 che si sta preparando, come una principessa al ballo in abito da gran sera, all'evento più importante dell'anno che attirerà visitatori da tutto il mondo.
 
Ma quanto è bella Milano? Quante bellezze conosciamo e quanto ne abbiamo ancora da scoprire? Eccone una pronta a stupirvi ed ispirarvi. E' l'hotel Magna Pars,  un design hotel a tutti gli effetti, situato nel centro della città, che in 28 splendide suite  riunisce classe, eleganza, stile e raffinatezza.  
Un ottimo esempio di architettura contemporanea, che racchiude un'atmosfera accogliente come quella di casa, un business center capace di soddisfare i manager più esigenti, una spa di altissimo livello, una libreria fornitissima e, per non farsi mancare nulla, anche molti spazi verdi all'aperto che in città si apprezzano sempre parecchio.
 
 #getinspired  

Design hotel

Design hotel

Design hotel

Design hotel
 
Design hotel

Design hotel
 
Design hotel

Design hotel

Design hotel

04/03/15

HK Living. The new collection.

Nordic style living

"Chill & relax"... accettiamo il consiglio, mettiamoci comodi e guardiamoci le ultime novità di HK living, l'azienda olandese del global living.
Una collezione che ha del rigoroso per forme, colori e a volte anche per materiali scelti. Il ferro, ampiamente utilizzato ad esempio, è un materiale che sa di grezzo e di freddo ma con i cuscini di lana e gli accessori morbidi e pelosi con cui viene spesso abbinato in questa collezione, fa cambiare magicamente la percezione, ispirando ambienti caldi ed accoglienti.
C'è anche tanto legno però tra le novità; sedie, sgabelli e tavolini pensati come oggetti d'arredo versatili: perfetti protagonisti dall'ambiente o discreti accessori che scendono in campo solo all'occorrenza.
Ce n'è per tutti, per tutti gli ambienti della casa, intendo: living, camera da letto, bagno, cucina e perché no, anche terrazzo.
Un po' minimal con qualche cenno industrial, piccoli dettagli shabby ma soprattutto puro, semplice ed attualissimo nordic style.
 
Furniture

chairs

spring collection - rattan
 
black&white
 
Pictures

kitchen

Bathroom
 
Bedroom