10/10/13

ELECTROLUX DESIGN LAB 2013


Vi piacerebbe cucinare al fianco del vostro chef preferito? Imparare i segreti di un sushi perfetto da un vero maestro giapponese? Preparare il pudding con la vostra amica inglese, anche se lei sta a migliaia di chilometri di distanza? Non è detto che non si possa fare.... Vi spiego come e perché.
 
 
Anche quest'anno Electrolux ha indetto il suo ELECTROLUX DESIGN LAB, concorso di design famoso in tutto il mondo, dedicato alla ricerca di soluzioni per l'ambiente domestico del futuro. Il tema INSPIRED URBAN LIVING è stato particolarmente apprezzato tanto che hanno partecipato più di 1700 designer con relativi progetti provenienti da oltre 60 paesi. Ad oggi sono rimasti 8 finalisti ed il 16 Ottobre a Stoccolma verrà decretato il vincitore. Ho dato anch'io il mio voto in qualità di HomeStyleBlogger e devo dire che sono stata parecchio combattuta perché i progetti sono tutti molto interessanti, ma ho cercato di essere il più obiettiva possibile e soprattutto concreta in fatto di possibile realizzazione ed utilizzo, senza comunque tralasciare l'aspetto "magico" che ogni progetto tecnologico porta con sé per definizione... Insomma non ho proprio resistito all'idea di poter "ospitare" Carlo Cracco nella mia cucina e quindi ho scelto GLOBAL CHEF di Dawid Dawod. Un elettrodomestico carino, semplice e poco ingombrante ma dotato di un grande potere: grazie all'utilizzo di ologrammi aiuta a cucinare ed a socializzare. L'idea dell'ologramma e quindi della creazione dell'immagine 3D è un aspetto molto  accattivante che attira e coinvolge sicuramente il consumatore, senza dimenticare che l'argomento "cucina" è uno dei più gettonati ultimamente. Quindi si, GLOBAL CHEF merita.
 
 
Qui una carrellata degli 8 finalisti, ma per tutti i dettagli e per votare cliccate electroluxdesignlab.com


 In senso orario: Global Chef, Breathing Wall, Kitchen Hub, Nutrima, Atomium, 3F, Mab, OZ-1

Nessun commento:

Posta un commento