16/01/14

INSPIRING RENOVATION: CHATEAU D'EAU

 
 
Avete mai pensato di andare ad abitare in una vecchia torre idrica? Neanche dopo aver visto A tall house of water, pubblicato qualche tempo fa? La vostra fantasia non ha mai osato tanto? Qualcuno invece ci ha pensato ed ora ci abita veramente.
 
Me la sono trovata davanti ieri uscendo dall’aeroporto di Bruxelles, questa torre idrica dei primi del ‘900 che ora è diventata l’abitazione di una famiglia decisamente all’avanguardia; mi ha talmente colpito che non ho potuto fare a meno di approfondire… ho trovato delle bellissime foto, che ve ne pare?
 
 
 

6 piani per 30 m. d'altezza: i primi dedicati ad ambienti di servizio – garage, lavanderia e locale tecnico, ufficio – gli altri puramente abitativi, e ci mancherebbe altro… più sali e più la vista è mozzafiato! Lasciatemi dire che col paesaggio esterno centra poco, forse è proprio per quello che colpisce; non ha terreno, si sviluppa completamente in altezza (d’altronde è una torre no?!), intorno ha, da un lato un agglomerato di case basse, tipiche da paesaggio belga, e dall’altro solo campi e la pista dell’aeroporto.
Gli interni sono molto minimal e moderni: pochi colori, pochi mobili, ma tante scale!
Per informazione la torre risale al 1938, mentre la ristrutturazione, curata interamente dallo studio Bahm Design, ha avuto inizio nel 2008.


 
 

5 commenti:

  1. è molto bella! Originale, moderna, stilosa, ma .... ci sarà anche un ascensore?

    RispondiElimina
  2. Credo che ci sia un ascensore perché passandoci davanti in auto ho visto un parallelepipedo in acciaio, a tutta altezza, nella parte posteriore della torre ed ho proprio pensato che quello potesse essere l'ascensore. Ciao!

    RispondiElimina