27/09/16

4 MODI PER ARREDARE UN ANGOLO DELLA ZONA LIVING.


I punti fermi, quelli indispensabili all'interno di un'abitazione, senza i quali la vita quotidiana risulterebbe piuttosto difficile, li arrediamo immediatamente, sempre; poi ci sono gli spazi in più che vanno pensati e sfruttati bene. 

Ecco questo è il problema che vogliamo risolvere oggi: un angolo della zona living rimasto ancora vuoto e indefinito. Nello specifico si tratta di una zona di passaggio, tra la cucina e la zona tv, molto luminosa e spaziosa. E' necessario dare un'identità chiara, tenendo conto dell'utilità, dello stile e del legame di continuità da stabilire con gli arredi esistenti.

Abbiamo definito quindi 4 modi per arredare questo spazio:

1. ricreare un semplice angolo conversazione;
2. optare per una classica zona lettura;
3. seguire le tendenze puntando tutto su una stilosissima rocking chair;
4. sfruttare al massimo lo spazio realizzando un vero e proprio home office.

Per aiutarci nella scelta e poi anche nell'acquisto ci siamo affidati ad Arredamento Bassi Design.

Bassi Arredamenti è un'azienda simbolo nel mondo dell'arredo di design che, crescendo ed evolvendosi costantemente negli ultimi anni ha contribuito a diffondere e distribuire il Made in Italy all'estero. Il suo ampio showroom racchiude una ricercata selezione di marchi dallo spiccato stile minimal e contemporaneo e dall'innata eleganza. Il moderno sito internet inoltre, è uno strumento di comunicazione perfetto, che presenta una vasta photogallery da cui trarre ispirazione, una selezione di marchi perfetta per rispondere alle personalità più esigenti, e per ultimo ma assolutamente per nulla meno importante, un ottimo servizio di progettazione che aiuta a visualizzare la scelta fatta, e soprattutto a personalizzarla in base agli spazi disponibili.

A proposito d'ispirazione... con le immagini che seguono un'idea possiamo iniziare a delinearla: 


1. ANGOLO CONVERSAZIONE 

Se vogliamo una soluzione pratica e versatile, meglio optare per la semplice zona conversazione, scegliendo fra le numerose sedute di design disponibili. Così avremmo uno spazio molto easy e sfruttabile in qualsiasi momento della giornata. Lo stile lo definiamo in base al nostro gusto, preferendo ad esempio sedie molto minimal per avere un effetto giovane e moderno, oppure delle poltroncine soft ed avvolgenti per assicurarci un angolo relax oltre che conversazione. 




2. ZONA LETTURA

Creare une vero e proprio spazio dedicato alla lettura, corredato di chaise longue, lampada da terra e libreria, è sempre un'ottima scelta.

Completa e da valore all'abitazione e, come sempre accade, diventa uno degli angoli preferiti da tutti. Sia grandi che piccini faranno a gara per conquistarselo!


3. ROCKING CHAIR


Quella che invece è capace di coniugare angolo reax e zona lettura è la super trendy Rocking Chair.

La rivisitazione della classica sedia a dondolo della nonna, oggi è proposta da molti brand d'arredo di design ed è un must che sicuramente porterà un tocco cool ai vostri interni. 
Divertente ma sempre raffinata, assicura grande comodità e molto stile.


4. STUDIO / HOME OFFICE

Progettare un vero e proprio studio in un angolo della casa, con le soluzioni d'arredo proposte oggi, è possibile anche in spazi molto ridotti.
In questo caso un progetto su misura può aiutare molto, sia a livello stilistico che strutturale. Si può optare per una vera scrivania, in modo da ricreare un ufficio a tutti gli effetti, se necessario, oppure preferire una console, che sappia svolgere la stessa funzione ma che possa mimetizzarsi di più con il resto della casa; un impatto visivo più soft quindi, che però all'occorrenza diventi funzionale quanto un vero ufficio.

Preferendo le scelte nette e decise, io opterei per un vero angolo studio ben definito, senza mezzi termini, anche perché scegliendo gli arredi giusti, l'abbinamento e l'integrazione con il resto della casa sarà perfetto.

Voi cosa preferite?



2 commenti:

  1. ottimi e semplici spunti...
    http://www.serlam.it

    RispondiElimina
  2. Ci piace l'angolo della conversazione. Modernissimo e minimale!

    RispondiElimina