30/11/16

UN DIVANO CHESTERFIELD RIVISITATO.


Anche se non è propriamente il mio stile, il divano Chesterfield mi è sempre piaciuto. E' un elemento impegnativo e di carattere e lo vedo bene in ambienti minimal e moderni piuttosto che inserito nel suo solito contesto classico.
Se poi la versione è speciale e inedita come questa,  ancora meglio!

Struttura in legno massiccio, spazzolato e patinato e rivestimento cuscini in lino bianco... molto bello!
Stile cottage, vintage, shabby, questo divano racchiude in sè più di un'anima: è comodo e confortevole ma soprattutto ha una grande personalità.

A prima vista rievoca ambienti classici e sontuosi, ma provate ad immaginarlo in un living d'ispirazione scandinava, dominato da bianco, legno e materiali naturali... il trucco è trovare un'affinità, un punto in comune, il colore bianco ad esempio, e poi, anche se tutto il resto ha uno stile, un sapore diverso non importata, anzi è proprio questo il bello che permette di superare i soliti cliché, andare oltre e definire uno stile autentico e personale.


Come sempre sono i dettagli che fanno la differenza e qui ne troviamo parecchi. I più sorprendenti sono senz'altro il legno ed il rivestimento in juta lasciati volutamente in evidenza sui lati e sul dorso per sottolinearne l'artigianalità e, perché no, anche lo stile grezzo e un po' vintage.
 
Volete sapere dove ho trovato quest'eclettico divano Chesterfield? Visitate il sito pib.it troverete divano e poltrona, ma anche molti altri elementi d'arredo di stile e di ottima qualità.
Piu di 6.000 articoli tra arredi, accessori e decori, realizzati e selezionati con cura. E lo stile? Dall'intramontabile stile Industrial, al puro Nordico, fino al bucolico  Shabby... un mondo nuovo tutto da scoprire!
 
#getinspired.







23/11/16

100% DESIGN. EVE, Il CUSCINO.


100% design e non solo... qualità, originalità, utilità... le caratteristiche del cuscino EVE sono molte, moltissime!

Sicuramente l'aspetto estetico con quel tocco deciso di giallo, dimostra fin da subito un'identità forte e unica, insolita per un cuscino, ma proprio per questo curiosa.

Incuriosita appunto dal design, mi sono studiata la teoria per conoscere tutti i dettagli ed ho imparato molto.
Il cuscino EVE è in Memory Foam, materiale di ultima generazione che si adatta velocemente al corpo; molto meglio delle piume o delle fibre perché si adatta a tutte le persone e a tutte le posizioni; dona maggior supporto, migliora la circolazione del sangue e il rilassamento dei muscoli. E' ipoallergenico e, grazie ai piccoli alveoli presenti su tutta la superficie, assicura traspirabilità, e freschezza.

Capito perché si è aggiudicato il nostro riconoscimento 100% design?

Comunque, appresa la teoria, non ho resistito e sono passata direttamente alla pratica! Dormo da circa 2 mesi con il mio cuscino EVE e posso garantire che la qualità del sonno è cambiata notevolmente.
Il prossimo passo, per raggiungere definitivamente the perfect night's sleep, sarà il materasso EVE,

Progettati nel Regno Unito, i prodotti EVE sono finalmente approdati sul mercato italiano col nuovissimo sito  http://sleepeve.it  Il loro concept estremamente semplice e moderno prevede solo la vendita online per garantire il rapporto diretto produttore/consumatore, un servizio impeccabile e soprattutto il miglior prezzo.

#getinspired and buy it online!







                                                                                           

11/11/16

NEW YORK WONDERFUL APARTMENT.

Housetour

Si parla solo di Stati Uniti in questi giorni... elezioni, Trump, cosa succederà, cosa cambierà... tranquilli non ho assolutamente intenzione di parlare di politica, ma di fare un salto in America, perché no?!'

Il mio modo di trattare l'argomento è questo: un nuovo housetour in un fantastico appartamento newyorkese.  

La scelta della prima immagine è stata forse un po' azzardata? Il bagno si lascia per ultimo di solito, si, però questo bagno mi ha talmente colpito... così semplice, così luminoso, così... bello! 

E se questo è il bagno, figuratevi il resto! Spazi enormi, vetrate infinite, arredi ricercati, e uno stile praticamente unico.
Cosa ve ne pare della zona living con quei magnifici specchi realizzati seguendo lo stesso disegno delle vetrate? Creano continuità, ingannano l'occhio come se le vetrate continuassero anche sulle pareti laterali. E poi l'atmosfera... non vi ricorda la sala di una scuola di danza?

E per terminare l'housetour alla grande, ecco un inaspettato terrazzo arredato e piantumato con la stessa speciale attenzione dedicata agli interni. Un'isola verde in mezzo ai tetti della città.

Cosa ne dite della mia "visione" americana? Vi "ispira"?

Housetour

Housetour

Housetour

Housetour

Housetour

Housetour

Housetour

Housetour

via