24/12/16

WHITE&GOLD CHRISTMAS



Amo le tradizioni... tipo stessa spiaggia, stesso mare o stessa casa per Natale!!!
Non è Natale senza la cena della vigilia a casa mia e non è Natale senza un post d'ispirazione sulla tavola delle feste. Parliamo di decorazioni, non di cibo, perché lì si sa, sono proprio negata!

Quest'anno siamo in white&gold mood. Vi piace?

#getinspired and Marry Christmas!






photo credit

20/12/16

GLI INFISSI: materiali e vantaggi


In questa stagione e con questo freddo ci troviamo spesso a parlare d riscaldamento... Come gestire l'impianto di riscaldamento, orari e temperature, come scegliere gli infissi e come ottimizzare consumi ed efficienza. 
L'impianto di riscaldamento è un discorso prettamente tecnico in cui non provo nemmeno ad addentrarmi, per quanto riguarda gli infissi invece, qualche considerazione mi piacerebbe farla. L'aspetto tecnico è importante ma anche quello estetico ha una valenza determinante quale elemento fondamentale nel definire lo stile di un'abitazione e poi, al giorno d'oggi, gli infissi sono disponibili in moltissime forme, materiali e colori.


  • Pvc
  • Legno
  • Alluminio
Il pvc è un materiale plastico molto resistente; gli infissi in pvc hanno la caratteristica di essere molto versatili e grazie a ciò si possono abbinare facilmente ad un arredamento moderno. Il pvc inoltre può essere facilmente tinto in modo tale da adattarsi al meglio con lo stile della casa. Sono molto performanti perché reagiscono in maniera eccezionali agli agenti atmosferici, oltre ad avere un ottimo rapporto qualità/prezzo.




Gli infissi in legno invece sono quelli che meglio rappresentano la tradizione: piacevoli al tatto, sostenibili e belli. Le caratteristiche del legno lo rendono un materiale che dona calore in grado di armonizzarsi con qualunque tipo di arredamento. È un ottimo isolante termico ed acustico ed è da sempre impiegato nella produzione di infissi. La bellezza di questo prodotto dipende molto dalla qualità e dalla tipologia del legno utilizzato,  Pino, Rovere, Castagno, Larice, Abete, ecc. 
Le finestre in legno sono perfette in case di pregio; di solito obbligatori nelle case dei centri storici, e protagonisti in chalet di montagna e/o case di campagna. Hanno un costo maggiore rispetto a quelli in pvc ma danno anche un tocco di classe che il pvc non offre.





Infine ci sono gli infissi in alluminio che vengono apprezzati per la loro eleganza e resistenza. Grazie alla tecnologia del taglio termico, applicata in fase di produzione, le finestre in alluminio sono il connubio perfetto tra performance e raffinatezza.
I serramenti in alluminio sono molto apprezzati da architetti ed interior designers, soprattutto per arredare ambienti moderni e minimali.




1. a battente, è l'apertura tradizionale;
2. vasistas, si apre verso l'interno con cerniere posizionate sul lato basso del serramento;
3. a bilico, il serramento gira su un perno messo al centro del telaio;
4. scorrevole, con doppia anta che scorre orizzontalmente su binari;
5. saliscendi, con due ante che scorrono verticalmente; 
6. a libro, utilizzata di solito per la realizzazione di verande.






Qualche informazione in più ora l'abbiamo, sia dal punto di vista tecnico che estetico, sappiamo da dove partire e cosa valutare per scegliere... manca solo una cosa: il nostro stile! Il tocco personale nella definizione dei colori e delle forme è sempre fondamentale e non deve assolutamente mancare, vero?

16/12/16

MY CHRISTMAS WISHLIST.



Caro Babbo Natale....
ho stilato anch'io la mia Christmas whishlist quest'anno!
E' più una to do list in realtà, perché é stato un modo per raccogliere le idee, definire i progetti in corso in casa mia ed identificare i pezzi mancanti da acquistare prossimamente.

Oltre a questo ho pensato anche che potesse essere d'ispirazione per chi sta ristrutturando o vuole semplicemente rinnovare un angolo di casa, per chi non sa cosa farsi regalare a Natale o per chi semplicemente apprezza il design ed ama aggiungere qualche pezzo nuovo ogni tanto.

1. La lampada da parete 265 di FLOS (design by Paolo Rizzato - 1973) ha riflettore e braccio orientabili e dimensioni molto generose.


2. L'uccellino EAMES HOUSE BIRD di VITRA (design by Charles and Ray Eames), semplice e distintivo oggetto decorativo, e' nero e tutto in legno.


3. La cassettiera MORGANA di LAGO (design by Daniele Lago - 1996) non è solo una semplice cassettiera ma un vero concetto di mobilità con cassetti che ruotano in piena libertà grazie ad un giunto interno.  


4. Il tavolino SERVOMUTO di ZANOTTA (design by Achille Castiglioni - 1974) più che un semplice tavolino di servizio è un vero pezzo della storia del design.


5. Lo specchio RAPERONZOLO di Zanotta (design by Atelier Oi - 2015) ha un elegante bordo in cuoio intrecciato; la versione grande con diametro da 105cm è bellissima! 

Approvate o aggiungereste altro? Si accettano molto volentier consigli e suggerimenti!

07/12/16

COME ARREDATE PICCOLI SPAZI. Il divano letto


Sappiamo che gli spazi piccoli sono i piú difficili da arredare, sono quelli che ti fanno impazzire per trovare la soluzione giusta e per incastrare tutto al centimetro... ma sono anche quelli che ti danno gran soddisfazione quando alla fine riesci ad ottenere il risultato tanto cercato!
E poi gli spazi piccoli sono sempre molto accoglienti e spesso anche molto originali perché quando si aguzza l’ingenio per risolvere i problemi ed inventare spazi dove non ci sono, inevitabilmente nascono idee nuove e speciali.
Per fortuna poi ci sono aziende che cercano di semplificare la vita a chi ha di questi problemi, realizzando arredi di design pensati proprioi per sfruttare i piccoli spazi, come questo divano letto ad esempio: molto bello, comodo e pratico.E’ il divano Jolie di Felis, una soluzione perfetta per un monolocale, una seconda casa, uno studio, una camera degli ospiti... insomma un prodotto versatile che puó essere utile e risolvere problemi di spazio in svariate occasioni.  






via