26/01/17

ARREDARE CON IL COLORE per migliorare il nostro benessere abitativo.


Incuriositi da tutto questo colore? Beh anche gli amanti dello stile minimal come me apprezzano e cercano sempre il colore giusto per arredare i propri interni. Si, il colore è un vero elemento d'arredo, ha tutte le proprietà e le caratteristiche per essere definito tale. 

Sappiamo bene che il colore è in grado d'influire sull'umore e che può cambiare drasticamente il modo di vivere uno spazio abitativo. In posti diversi viviamo momenti ed esperienze differenti... in cucina si pranza in compagnia, in ufficio si lavora, in camera si dorme. Ma ognuna di queste attività si svolge in un ambiente che può essere accompagnato da un colore adatto a farle vivere meglio. 
Lo sapevate che esiste un colore che concilia il sonno? uno che migliora la concentrazione ed uno che addirittura permette di apprezzare al meglio la convivialità?

La scelta del colore quindi può migliorare il nostro benessere abitativo, ma come bisogna fare per scegliere il colore giusto e quali sono le pareti che è meglio colorare? Ecco, su questo punto vi posso aiutare perché ho scoperto che esistono delle regole ma anche degli strumenti pratici e molto utili per farlo, Color Trainer ad esempio. E' un fantastico sito dove trovare informazioni e suggerimenti per scegliere i colori migliori, ma è soprattutto un programma innovativo che, caricando la foto di un'abitazione, permette di simulare online i vari abbinamenti di colore e vedere così l'effetto finale del progetto.

Abbiamo parlato di benessere, quindi di comfort, comfort nei nostri spazi abitativi; comfort che si può ottenere con il colore giusto ma anche con il materiale giusto.
Per questo meglio affidarsi alla linea di prodotti vernicianti Comfort line, che punta sugli abbinamenti di colore ma anche sull'esperienza tattile e sulla capacità di dare la sensazione di stare all'area aperta anche negli ambienti interni. Tutto questo senza avere l'imminente e fastidiosa necessità di dover aprire le finestre per arieggiare e respirare meglio senza essere invasi da cattivi odori.

Ora che abbiamo imparato la teoria sugli effetti benefici del colore nella decorazione d'interni, non resta che dar libero sfogo alla creatività, scegliere la nostra palette e mettersi all'opera!






1 commento:

  1. stupendi questi colori......
    http://www.gruppocmservizi.it

    RispondiElimina