23/05/17

HOME OFFICE, come creare uno spazio di lavoro su misura.


Quando penso ad un ufficio m'immagino un open space come questo: una sorta di loft ristrutturato e molto moderno ma che conservi un sapore autentico e ricco di storia. Total white, altamente tecnologico e molto rigoroso e regolare nell'organizzazione dello spazio. Pochi elementi - scrivanie per pc, cassettiere e sedie comode, niente di superfluo, tutto perfettamente in ordine.... praticamente un sogno!  

Poi penso che il massimo sarebbe riuscire a ricreare un ufficio simile in uno spazio privato, la stessa atmosfera silenziosa dove potersi concentrare, un luogo familiare ma in cui potersi appartare per cambiare completamente registro ed entrare nella sfera lavorativa. Ciò che più mi piace del così detto Home Office è il fatto che nonostante la professionalità e la serietà proprie di un ambiente di lavoro, rimane prima di tutto un angolo di casa, accogliente per definizione, personale per appartenenza ed unico perché plasmato sulle specifiche esigenze di chi lo vive.

Ho fatto un po' ricerche ed ho capito che non è poi cosi difficile realizzare uno spazio di questo tipo ed ho raccolto infatti un po' di idee in questa fotogallery. Il comune denominatore resta lo stile minimal, molto semplice e pulito, rigorosamente bianco con al limite qualche tocco di grigio o nero e una ricercata ispirazione scandinava, in alcune immagini anche molto evidente, che conferisce un tocco raffinato e moderno.
  



 

E c'è un dettaglio importante - importante sia dal punto di vista tecnico, della comodità e del confort, che dal punto di vista estetico - ed è la sedia. Deve essere comoda, altrimenti passare ore a lavorare alla scrivania sarebbe insopportabile, ma deve essere anche bella perché la sedia è un elemento fondamentale che contribuisce a definire lo stile di tutto l'ufficio, non passa assolutamente inosservata anzi, ha tutti gli occhi addosso!
Bisogna quindi scegliere un bel pezzo che può essere una classica sedia da ufficio o, perché no, anche qualcosa di più moderno, un'icona di design oppure una sedia più professionale ma in total white, come queste ad esempio...

#getinspired.

08/05/17

GIALLO COME IL SOLE. Decorare con un tocco di colore.


Giallo come il sole... arredare una casa al mare con un tocco di colore e di colore giallo è sempre la scelta giusta, forte e decisa ma sicuramente giusta!
E' ora ormai di pensare alle vacanze e alla casa al mare, quindi, per chi è fortunato ed ha una casa al mare, questo post sarà sicuramente di grande aiuto. Una nuova ispirazione è sempre utile ed è sempre una buona idea per stimolare la creatività e farsi venire qualche idea nuova per rinnovare e decorare i propri ambienti.
Riaprire la casa al mare dopo la lunga e grigia stagione invernale è sempre una festa... e soprattutto è l'occasione giusta per fare qualche cambiamento e portare una ventata di nuovo. 

Como al solito, bastano poche mosse, non è necessario imbarcarsi nella ristrutturazione del secolo ma apportare qualche piccolo cambiamento, modificare la disposizione dei mobili e aggiungere il fatidico tocco di colore!

Nell'appartamento che vediamo in queste foto ad esempio, tutto è molto neutro e minimal, tutto sui toni del bianco e del grigio con pochi mobili ma moderni e confortevoli ed un tocco forte di giallo che come il sole entra in casa per dare luce ed allegria!  

A me piace molto, voi cosa ne pensate?