13/04/19

ILLUMINARE CASA per valorizzarla risparmiando. 4 consigli utili.


Valorizzare gli ambienti di casa non è sempre così semplice come potrebbe sembrare e in questo l’illuminazione ricopre un ruolo decisivo. 

E allora come fare per avere una casa luminosa? E soprattutto, come avere una casa luminosa senza rassegnarsi a bollette stratosferiche? 

Ecco alcune soluzioni pensate per chi vuole avere una casa ben illuminata valutando le varie soluzioni possibili e il loro rapporto resa/costo.

1) Valutare le tariffe più vantaggiose. Bisogna innanzitutto intervenire a monte, scegliendo un fornitore energetico che offra soluzioni giuste per le proprie esigenze. Fate qualche ricerca per trovare quello che fa al caso vostro: oggi la scelta è davvero ampia e alcuni nuovi operatori del settore prevedono anche delle tariffee della luce agevolate per la seconda casa, ad esempio, ideali in ottica di ottimizzazione e risparmio.

2) Sfruttare la luce naturale. Una casa con una buona esposizione alla luce naturale ha sempre una marcia in più: ciò è legato al fatto che all'occhio risulta più gradevole la luce del sole rispetto a quella artificiale, dunque è bene sfruttarla al massimo, quando possibile.
Oltre a un chiaro vantaggio dal punto di vista estetico, bisogna anche pensare a quello economico: meglio quindi far entrare più luce esterna possibile che affidarsi ai sistemi di illuminazione artificiali che, per quanto belli, hanno il loro peso in bolletta.

3) Preferire arredi e pavimenti chiari. Nel caso in cui l’abitazione non goda di una buona esposizione o abbia, ad esempio, delle finestre strette e piccole, è bene compensare questa mancanza con arredi molto chiari, che faranno apparire la casa molto più luminosa. Lo stesso discorso vale per la pavimentazione: meglio scegliere ad esempio un parquet di legno chiaro invece che scuro, o piastrelle a tinta unita di nuance color pastello.

4) Posizionare gli specchi in modo strategico. Oltre a essere degli ottimi alleati in caso di ambienti dalle dimensioni ridotte, gli specchi aiutano anche a diffondere la luce in casa. Provate a posizionarne alcuni (meglio se di dimensioni medio-grandi) nelle zone meno illuminate e noterete un cambiamento eccezionale!

Sapete quali sono gli errori più frequenti?
Alcuni piccoli errori che commettiamo potrebbero sembrarci banali eppure vanno a intaccare proprio la riuscita di una buona illuminazione in casa. Il posizionamento delle lampade, ad esempio, è uno dei fattori più importanti: se si puntano le lampade verso il pavimento e non verso il soffitto, infatti, non si favorirà la diffusione della luce e contemporaneamente si tenderà a utilizzare più fonti di luce, con tutte le conseguenze del caso in termini di spesa.

Un altro fattore spesso sottovalutato che può rendere difficile l’ottenimento di una giusta illuminazione in casa è l’eccessiva presenza di mobili: ambienti con meno mobili e in generale meno caotici dal punto di vista dell’arredo risultano infatti molto più luminosi e spaziosi.






08/04/19

MILANO DESIGN WEEK. FUORI SALONE 2019. COSA VEDERE.



Pronti per la Milano Design Week? Avete già stilato la lista di quello che volete assolutamente vedere al Fuori Salone quest'anno?
Ho un'installazione speciale da suggerirvi: un'installazione inedita a grande impatto emozionale. un'esplosione di creatività che riunisce e reinterpreta materiali diversi, dal marmo, all'ottone, ai tessuti, alle luci...
Intitolata ACollection, è una vera e propria mostra di forme, colori e materiali reinterpretati dall'estro dell'architetto Andrea Castrignano che nel suo Headquarter milanese di via Adige ha voluto creare qualcosa di veramente speciale per l'occasione, mettendosi alla prova come Product Designer. 

Passione stile ed eleganza sono i protagonisti di questo progetto.

Tra i vari prodotti in mostra i più curiosi li vediamo in primo piano proprio nella prima immagine. Tubi e maniglie che in realtà sono bocche d'erogazione e leve d'apertura di rubinetti iconici del design italiano, primo fra tutti il miscelatore Bowling della rubinetteria Bongio.

ACollection la trovate in mostra dal 9 al 14 aprile a Milano in via Adige 11.