30/08/19

TUTTI I TRUCCHI PER AVERE UNA CASA PIU' FRESCA.



Durante le calde giornate estive restare in casa può essere davvero difficile, per via delle alte temperature raggiunte non solo all’esterno ma anche negli ambienti interni. In questi casi è bene sapere che l’aria condizionata non è l’unica soluzione disponibile: ci sono infatti alcuni piccoli trucchi capaci di semplificarci la vita nei mesi più caldi, e che riescono anche a far diminuire i consumi. Scopriamo insieme quali sono.

Soluzioni pratiche per non soffrire il caldo in casa

Per non soffrire il caldo in casa durante la stagione estiva è possibile intervenire con delle soluzioni pratiche e decisamente utili. La prima di queste si rivela utilissima non solo in questa stagione, ma anche per il resto dell’anno: parliamo della coibentazione, ossia un tipo di isolamento termico “a cappotto”, che consente di mantenere inalterate le temperature interne della casa; a questo proposito è consigliabile procedere con la realizzazione del cappotto termico con servizi come Yougenio che garantisce l’intervento di professionisti specializzati.

Un’altra soluzione molto valida consiste nell’installare delle tende da sole sulle finestre di casa, per sfruttare il fresco proveniente dall’ombra. Per migliorare la qualità dell’aria di casa, poi, è bene sapere che ci sono delle piante che vengono in nostro aiuto: esistono infatti delle specie di piante capaci di purificare l’aria come la palma Areca e la lingua di suocera, ad esempio.





Le abitudini giuste per avere una casa sempre fresca

Spesso in casa abbiamo l’abitudine di utilizzare molti elettrodomestici e di accendere le luci anche quando non ce n’è bisogno, e questo oltre a far lievitare i costi in bolletta fa aumentare anche la temperatura interna; meglio quindi limitare l’uso della corrente elettrica in generale, per evitare di soffrire il caldo. Un altro trucco è evitare di fare il bucato nelle ore più calde della giornata: così facendo, infatti, si eviterà di innalzare ulteriormente il livello di umidità presente in casa.
Per quanto riguarda l’ambiente della cucina, poi, è meglio evitare di cucinare nelle ore calde, preferendo cibi crudi o che comunque richiedono una cottura breve; in alternativa, se ne avete l’occasione, è preferibile cucinare all’aperto, dunque in balcone o in giardino. Se avete l’abitudine di tenere le finestre sempre aperte, sappiate che questo non facilita il mantenimento di una temperatura accettabile in casa: provate a tenere le tapparelle abbassate nelle ore più critiche, aprendole solo al mattino e alla sera per far arieggiare, e i risultati saranno notevoli.


12/08/19

COME ILLUMINARE GLI SPAZI ESTERNI.



Come avete scelto di illuminare gli spazi esterni?
Le lampade da esterno rappresentano una scelta molto importante; una corretta illuminazione esterna è fondamentale per poter vivere a pieno gli spazi, garantendo una certa sicurezza di movimento, ma anche per delineare e mettere in risalto determinate scelte architettoniche e dettagli di design.

Come sono gli interni di casa tua? Accoglienti, curati, ben arredati e ben illuminati... dunque gli esterni non possono essere da meno. L'illuminazione va pensata in abbinamento allo stile degli arredi scelti, poi bisogna prediligere materiali pratici sia da pulire che da spostare e infine, come per gli interni, è importante scegliere l'intensità di luce giusta per creare l'atmosfera perfetta.


Il know how delle aziende italiane moderne, ci aiuta moltissimo in questi casi a fare la scelta giusta.
Nel mio caso, dopo aver incassato 3 punti luce, tipo segna passi, durante la ristrutturazione, ho scelto di illuminare il terrazzo con lampade da esterno dal design moderno che si sposano bene con tutto il resto della casa. 
Prediligo sempre la versatilità quando scelgo un nuovo prodotto, il fatto di poterlo spostare facilmente è fondamentale visto che cambio spesso la decorazione degli ambienti.

L'ultima arrivata in casa mia questa estate è la lampada QUEEN di Linea Zero.
Linea Zero è un'azienda di Verona, leader nel settore dell'illuminazione d'interni ed esterni; produce lampade contemporanee e funzionali che io adoro perché corrispondono perfettamente al mio stile.
E poi quest'anno con la nuova collezione da esterno hanno proposto questa lampada da regina... perfetta per il mio terrazzo, vero?

QUEEN è una lampada iconica ed elegante che ben si adatta ad una regina ( non che io lo sia eh, ma sognare fa sempre bene! ). Disegnata da Elena Trevisan, si distingue per la sua forma maestosa e lussuosa che funge da fulcro visivo di ogni ambiente
QUEEN è composta da 24 strisce di Polilux, un esclusivo materiale ideato proprio da Linea Zero, che dona ai prodotti una luminosità pari a quella del vetro.  




Tecnicamente QUEEN è illuminata da una luce LED dimmerabile per esterni IP67 dotata di due batterie che garantiscono quasi 7 ore di funzionamento alla massima potenza. La potenza però può essere regolata tramite un telecomando, in grado di gestire anche il tempo di accensione.

Devo ammettere che questo dettaglio è stato molto apprezzato a casa mia; guardate il mio account Instagram e capirete!


ATTENZIONE - HO UN REGALO PER VOI!

USANDO IL CODICE PROMO HOMETROTTER2019 POTETE ACQUISTARE LA LAMPADA "QUEEN" CON UNO SCONTO DEL 25%.
BASTA ANDARE SUL SITO WWW.LINEAZERO,IT/SHOP E INSERIRE IL CODICE NEL CARRELLO 


------------------------------
photo credit: @hometrotter

04/08/19

ALLUMINIO, IL MATERIALE PIU' CONSIGLIATO PER GLI INFISSI MODERNI.

 




Se dico infissi qual'è il primo pensiero che vi viene in mente? Tecnica o design
Di solito il collegamento infissi / design non è così automatico, piuttosto è l'aspetto tecnico il primo dettaglio che viene preso in considerazione. 

Certo, è necessario che gli infissi rispondano e garantiscano determinate esigenze tecnico-qualitative ma è anche vero che oggi sempre di più si cerca la caratteristica estetica capace di fare la differenza, e si trova perché esistono soluzioni nuove ed innovative che permettono di dare valore aggiunto all'abitazione, consentendo di aprire un'intera parete ad esempio, piuttosto che di integrare ambiente interno ed esterno in modo fluido con porte finestre che somigliano sempre di più a elementi d'arredo e che influiscono notevolmente sulla vivibilità e sulla luminosità degli ambienti



Oltre al legno, che rimane sempre molto pregiato e elegante, tanto da essere obbligatorio nelle ristrutturazioni dei centri storici, l'alluminio è il materiale più apprezzato e consigliato per gli infissi moderni. L'alluminio è versatile e leggero ma anche resistente e durevole e si adatta molto bene ad ambienti di design perché grazie alla sua alta resistenza meccanica permette la realizzazione di finestre molto sottili dallo stile minimal e pulito.
L'infisso in alluminio permette anche la realizzazione di finestre di grandi dimensioni, con profili quasi invisibili e senza montanti.

Anche le innumerevoli finiture sono un importante punto a favore degli infissi in alluminio, possono essere realizzati praticamente tutti i colori, permettendo anche di scegliere tinte diverse tra interno ed esterno.

Infine i prezzi,  i prezzi degli infissi in alluminio vanno valutati considerando tutte le loro caratteristiche positive, in particolare la durata nel tempo e la pressoché inesistente necessità di manutenzione.



via